Wimbledon 2019, Nadal: “Federer seconda testa di serie? Non rispettano lo status ottenuto”

Rafael Nadal - Foto Roberto Dell'Olivo Rafael Nadal - Foto Roberto Dell'Olivo

Rafael Nadal e Roger Federer saranno presenti a Wimbledon 2019. Le due leggende del tennis continuano a regalare spettacolo e dominare il circuito nonostante l’età. Rafa non sembra aver digerito il fatto che il rivale elvetico sia la seconda testa di serie ai The Championships, nonostante nella classifica mondiale sia numero 3. “Non rispettano lo status della classifica – spiega lo spagnolo -. L’unica cosa in questa storia che non mi sembra buona è che c’è solo Wimbledon che lo fa”.

Il maiorchino va nel dettaglio: “Non è solo il mio caso particolare, è successo molte volte che alcuni giocatori, per i loro meriti, perché hanno giocato bene tutto l’anno su tutte le superfici, hanno ottenuto una certa classifica. A Wimbledon non rispettiamo lo status ottenuto e ci obbligano a cammini più complicati“. Nadal ha concluso dicendo: “Ma comunque, che io sia 2 o 3, dovrò giocare al mio meglio per aspirare a ciò a cui aspiro”.