ATP Adelaide 2 2022, il cuore di Mager non basta: Khachanov passa in due set

Gianluca Mager Gianluca Mager - Foto Roberto Dell'Olivo

Il cuore di Gianluca Mager non basta contro un ottimo Karen Khachanov: il russo vince 7-5 6-3 e stacca il pass per i quarti di finale dell’ATP 250 di Adelaide 2. Il sanremese fa quel che può e, finché tiene alto il rendimento del servizio, fa anche match pari contro un Khachanov che non ha voglia di concedere nulla: a tal proposito, parla chiaro il 94% di punti vinti con la prima di servizio in campo. Nel primo set, a fare la differenza è un break subito dall’azzurro sul più bello: nel dodicesimo game, infatti, Mager va alla battuta per agguantare l’avversario al tiebreak, ma il russo, non voglioso di perdere tempo, strappa il servizio all’azzurro e chiude per 7-5. Nel secondo parziale, invece, il break arriva decisamente prima, già nel sesto gioco: questo permette al numero 30 del mondo di gestire meglio la situazione e di portare a casa l’incontro per 7-5 6-3, conquistando l’accesso ai quarti di finale.