Sci alpino, slalom Wengen 2018: la classifica dopo la prima manche

di - 14 gennaio 2018
Marcel Hirscher - Foto [email protected] photo - CC BY 2.0

Ancora Marcel Hirscher. Sempre Marcel Hirscher. L’austriaco regala spettacolo anche durante la prima manche dello slalom maschile di Wengen dando un’altra botta psicologica e morale ai suoi avversari. Al secondo posto, a trentacinque centesimi dal dominatore assoluto di questa stagione di Coppa del Mondo di sci alpino 2017/2018, si piazza lo svedese Andre Myhrer che, sceso con il pettorale numero due, ha davvero fatto una grandissima manche. Ma non è bastata per stare davanti ad Hirscher. Ancora terzo Kristoffersen, a 59 centesimi dall’austriaco, il norvegese avrà bisogno di una grande seconda manche per scavalcare Myhrer mentre per arrivare davanti ad Hirscher avrà bisogno di un miracolo. Da segnalare anche la prestazione di Manuel Feller, l’austriaco scende giù a tutta, come sempre, e paga un secondo dalla vetta riuscendo comunque a chiudere con un ottimo quarto posto.

GLI ITALIANI – Sembrava potesse essere la gara perfetta per gli azzurri che invece falliscono in questa prima parte di gara. Stefano Gross, sceso con il pettorale numero uno, ha troppo rispetto della pista e non riesce ad incidere e a fare la differenza. L’azzurro paga due secondi da Hirscher e rischia di fare una gara nell’anonimato a meno di una grande seconda manche. Male Manfred Moelgg, l’azzurro parte a tutta ma perde progressivamente ed in maniera esagerata nella parte centrale e finale del tracciato. Esce di scena Patrick Thaler, l’azzurro all’ingresso del muro scivola e saluta la compagnia. Bene Riccardo Tonetti che si prende la quindicesima posizione. Fuori anche Tommaso Sala, Giuliano Razzoli e Christian Deville.

SEGUI IL LIVE DELLA SECONDA MANCHE

LA CLASSIFICA DOPO LA PRIMA MANCHE

1 Hirscher (AUT) 51.03
2 Myhrer (SWE) 51.38
3 Kristoffersen (NOR) 51.62
4 Nestvold-Haugen (NOR) 51.79
5 Feller (AUT) 52.02
6 Zenhausern (SUI) 52.06
7 Schwarz (AUT) 52.73
8 Yule (SUI) 52.82
9 Jakobsen (SWE) 52.84
10 Muffat-Jeandet (FRA) 52.95

12. Gross (ITA) 53.00
15. Tonetti (ITA) 53.07
22. Moelgg (ITA) 53.40
Patrick Thaler DNF
Tommaso Sala DNF
Christian Deville DNF
Giuliano Razzoli DNF
Fabian Bacher DNF

© riproduzione riservata