Paralimpiade Rio 2016, atletica: Oney Tapia argento nel lancio del disco

Oney Tapia - Foto profilo ufficiale Facebook

Il 40enne italo-cubano Oney Tapia conquista la medaglia d’argento a Rio 2016 nel lancio del disco categoria F11 dedicata agli atleti non vedenti. Tapia ha messo subito la sua gara in discesa, ottenendo la superlativa misura di 40.89 sin dal primo lancio. La medaglia d’oro è andata al padrone di casa Alessandro Rodrigo Silva, unico a battere l’azzurro, con un sontuoso lancio di 43.06 che gli è valso anche il nuovo record paralimpico. Medaglia di bronzo per lo spagnolo David Casinos Sierra che ha ottenuto la misura di 38.58, record personale in stagione. Per l’atletica paralimpica italiana, quella ottenuta da Oney Tapia è la seconda medaglia dopo l’argento di Martina Caironi nel salto in lungo.