LIVE – Tokyo 2020, ciclismo su pista: inseguimento maschile, c’è Italia-Nuova Zelanda. RISULTATI in DIRETTA

Filippo Ganna

La diretta scritta del primo turno dell’inseguimento maschile a squadre, disciplina regina del ciclismo su pista alle Olimpiadi di Tokyo 2020. L’Italia sfida la Nuova Zelanda nella terza delle quattro batterie: in caso di vittoria il quartetto azzurro composto da Consonni, Ganna, Lamon e Milan volerebbe a giocarsi la finale per l’oro dopo aver chiuso le qualificazioni al secondo posto. Si parte alle 9:22 italiane, le 16:22 locali, con Italia-Nuova Zelanda prevista per le 9:36. Sportface vi racconterà tutto in tempo reale, con la diretta scritta e gli aggiornamenti live per non farvi perdere davvero nulla di questo importantissimo appuntamento.

Segui il LIVE a partire dalle 9:20

COME VEDERE LE GARE IN TV

MEDAGLIERE TOKYO 2020 LIVE

ITALIANI IN GARA 3 AGOSTO

PROGRAMMA COMPLETO TOKYO 2020


AGGIORNA LA DIRETTA

10:20 – Danimarca in finale contro l’Italia per l’ampio margine di vantaggio ai 3 km. LA NOTIZIA

10:00 – Restiamo in attesa di comunicazioni ufficiali sulla sfida tra Danimarca e Gran Bretagna.

9:50 – Clamorosa caduta, un corridore danese cade nel tentativo di superare un avversario e finiscono tutti a terra.

Tokyo 2020, ciclismo su pista inseguimento squadre maschile: Italia stellare, finale e record del mondo

9:43 – FINALE PER L’ORO! ITALIA SPETTACOLARE CON FILIPPO GANNA, E’ RECORD DEL MONDO IN 3.42.307!

9:41 – L’Italia adesso ha un leggero vantaggio ai due chilometri.

9:40 – Nuova Zelanda davanti dopo il primo chilometro.

9:39 – E’ il momento del quartetto azzurro composto da Filippo Ganna, Simone Consonni, Francesco Lamon e Jonathan Milan contro la Nuova Zelanda.

9:37 – L’Australia fa il nuovo record olimpico in 3.44.402, Svizzera spazzata via (3.49.111)

9:32 – Adesso Australia-Svizzera.

9:30 – Il Canada si aggiudica la batteria in 3.46.769, per la Germania il crono è 3.48.861.

9:25 – Prima sfida tra Germania e Canada.

9:15 – Buongiorno e benvenuti gentili lettori di Sportface.it, a breve inizieranno le sfide dell’inseguimento maschile.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.