Salto con gli sci, Olimpiadi Pechino 2022: le gare e il regolamento

Evelyn Insam - Foto Marco Trovati Fisi/Pentaphoto

Tutto pronto per la XXIV edizione dei Giochi olimpici invernali, che quest’anno vedrà protagonista la città di Pechino dal 4 al 20 febbraio. Tra gli appuntamenti da non perdere le gare di salto con gli sci, in programma dal 5 al 14 febbraio al Kuyangshu Nordic Center and Biathlon Center di Zhangjiakou, località situata a circa 180 chilometri a nord-ovest di Pechino. Sono cinque gli eventi previsti, tra cui il debuttante evento a squadre miste.

LE DISCIPLINE A PECHINO 2022

  • Trampolino normale individuale maschile: sono previste due sessioni di allenamento, una di qualificazione e la finale
  • Trampolino lungo individuale maschile: sono previste due sessioni di allenamento, una di qualificazione e la finale
  • Evento a squadre maschile: un turno di prova e due di gara
  • Trampolino normale individuale femminile: non ha un turno di qualificazione e si svolge direttamente con la finale, che consiste in un salto di prova e due turni di salti ufficiali
  • Evento a squadre miste: si svolge sul trampolino normale con una sequenza donna-uomo-donna-uomo, con la stessa modalità di punteggio della gara maschile

REGOLAMENTO – I salti sono valutati in base alla distanza percorsa e allo stile del salto. La distanza viene misurata facendo riferimento al tragitto in volo dal punto di stacco a quello in cui il saltatore atterra.

PARTECIPANTI – A Pechino 2022 è ammesso un numero complessivo di 105 atleti, 65 uomini e 40 donne. Ogni Nazione può schierare al massimo 9 atleti, 5 uomini e quattro donne.