Nuoto, U.S Open: Gregorio Paltrinieri si ripete, sua anche la 5 km. Secondo Acerenza

Gregorio Paltrinieri - Foto Sportface

Gregorio Paltrinieri regala spettacolo anche in acque libere, vincendo nell’arco di tre giorni prima la 10 km e poi la 5 km dei campionati nazionali statunitensi andati in scena questo fine settimana nella Riserva di Key Biscane a Miami, in Florida. Il campione olimpico dei 1500 metri in vasca ha preceduto allo sprint finale il compagno di allenamenti Domenico Acerenza: 53’42″32 il tempo di Greg, contro il 53’42″78 del lucano. Completa il podio tutto azzurro Mario Sanzullo, staccato di oltre dieci secondi dai primi due classificati.

“Ho faticato di più rispetto alla 10 km – ha commentato Paltrinieri dopo la gara – perchè non sono abituato a fare due gare di fondo così ravvicinate. Ho dato il massimo ma non avevo le forze per allungare, comunque sono riuscito a vincere allo sprint.” Soddisfatto anche Acerenza, che parla così del duello con il più medagliato compagno: “Soprattutto nel finale è stata una bella lotta con Greg, sono curioso per il futuro perchè questa è stata la mia prima vera gara in acque libere.”