MotoGp, KTM presenta RC16 per Factory Team e Tech3

Giù il sipario per la KTM che ha presentato le moto RC16 e le due squadre, la Factory Team di Miguel Oliveira e Brad Binder e Tech3, con i debuttanti Remy Gardner (Campione del mondo in Moto2) e Raul Fernandez. Nel ruolo di team manager, al posto di Mike Leitner, è arrivato Francesco Guidotti, che dopo 10 anni in Ducati Pramac approda nella casa di Mattighofen. Con lui il team di collaudatori KTM guidato da Dani Pedrosa e Mika Kallio.

“Dobbiamo sviluppare la moto per rendere felici i piloti– ha spiegato il nuovo team manager- per dare loro la giusta sensazione e fiducia per raggiungere questi risultati. Negli ultimi cinque anni i risultati di KTM sono stati incredibili e vogliamo continuare così”. Brad Binder si è detto “più pronto che mai. Sto per iniziare la mia terza stagione sapendo cosa devo fare per andare più veloce e non vedo l’ora di inaugurare questo nuovo anno“. Ottimista Miguel Oliveira: “Se sono in grado di segnare punti in ogni GP allora alla fine del campionato il risultato potrebbe essere molto diverso, quindi stiamo cercando di prendere il massimo potenziale di me stesso, della moto, di tutta la squadra e tradurlo in risultati”.

L’autore: /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio