LIVE – Stefanini-Gracheva 3-6 1-6, secondo turno Australian Open 2023: RISULTATO in DIRETTA

Lucrezia Stefanini Lucrezia Stefanini - Foto Ray Giubilo

Il live e la diretta testuale di Stefanini-Gracheva, incontro valido per il secondo turno degli Australian Open 2023. Prosegue l’eccezionale percorso della toscana che, dopo aver superato le qualificazioni, all’esordio nel tabellone principale di uno Slam ha fatto fuori in rimonta la tedesca Tatjana Maria, semifinalista in carica di Wimbledon. Con questo risultato la classe 1998 si è già assicurata l’ingresso tra le prime 115 giocatrici del ranking mondiale. L’appetito, tuttavia, viene mangiando e proseguire l’avventura australiana non è un’utopia, a maggior ragione dopo quattro match vinti consecutivamente.

Stefanini, infatti, non incontrerà la numero otto del mondo Daria Kasatkina ma l’altra russa Varvara Gracheva (numero 97 WTA), che nel primo turno ha lasciato la miseria di due game alla più esperta connazionale. Secondo le quote dei bookmakers sarà la sovietica a partire con i favori del pronostico, anche se di poco. Per la vincitrice in un’eventuale terzo round ci sarebbe una tra la kazaka Yulia Putintseva oppure la ceca Karolina Pliskova. Sportface.it garantirà aggiornamenti in tempo reale in merito al match in questione. Stefanini e Gracheva sono pianificate come quarto ed ultimo match di giornata sul Court 6 del Melbourne Park con inizio fissato non prima delle ore 06:30 italiane (le 16:30 locali).

COME SEGUIRLA IN TV

PROGRAMMA E COPERTURA TV

TABELLONE

MONTEPREMI

STEFANINI-GRACHEVA 3-6 1-6


LA CRONACA

GAME, SET & MATCH GRACHEVA 6-3 6-1

SECONDO SET – C’è il match point: 40-30

SECONDO SET – BREAK GRACHEVA! La russa servirà per il match dopo il cambio campo: 1-5

SECONDO SET – Lucrezia ritorna in campo con una vistosa fasciatura alla coscia sinistra.

SECONDO SET – Medical time-out per l’azzurra per un fastidio alla gamba sinistra.

SECONDO SET – BREAK STEFANINI! Lucrezia non molla e recupera un primo break: 1-4

SECONDO SET – BREAK GRACHEVA! Scappa via la russa: 0-4

SECONDO SET – Gracheva consolida il break e ora la situazione è decisamente complessa: 0-3

SECONDO SET – BREAK GRACHEVA! Arriva, purtroppo, il break anche in questo secondo set: 0-2

SECONDO SET – Finisce in rete uno smash piuttosto complicato dell’azzurra. Palla break: 30-40

SECONDO SET – Gracheva recupera da 15-40 e tiene la battuta: 0-1

SECONDO SET – Se ne vanno via entrambe: 40-40

SECONDO SET – Il dritto vincente dell’azzurra: 15-40

SECONDO SET – Propositiva Lucrezia in questi primi punti del secondo parziale: 0-30

PRIMO SET GRACHEVA 6-3

PRIMO SET – E la russa si va a prendere il primo set: 3-6

PRIMO SET – Stefanini in difficoltà in battuta, ci sono tre set point: 0-40

PRIMO SET – Game molto lungo tenuto dalla russa, senza però annullare palle break: 3-5

PRIMO SET – E anche l’azzurra riesce a tenere il suo primo servizio: 3-4

PRIMO SET – Per la prima volta viene tenuto un servizio nel match. Gracheva consolida il break: 2-4

PRIMO SET – BREAK GRACHEVA! Lucrezia annulla la prima con un bel dritto in diagonale ma sulla seconda la russa trova un bel lungolinea: 2-3

PRIMO SET – Due punti anche un po’ fortunati per la russa, che prende due righe. Poi uno splendido cross di dritto vincente: 15-40

PRIMO SET – BREAK STEFANINI! E siamo a quattro turni di battuta ceduti su quattro in questo inizio: 2-2

PRIMO SET – Doppio fallo Gracheva e occasione per rientrare nuovamente: 30-40

PRIMO SET – BREAK GRACHEVA! Doppio fallo e di nuovo break russo: 1-2

PRIMO SET – BREAK STEFANINI! E arriva subito il contro-break. Stefanini che cerca di essere comunque aggressiva: 1-1

PRIMO SET – Errore di rovescio della russa. Due chances per recuperare immediatamente il break: 15-40

PRIMO SET – BREAK GRACHEVA! Alla quarta occasione la russa mette a segno il break: 0-1

PRIMO SET – Due palle break in favore di Gracheva, ma Lucrezia le annulla con due vincenti: 40-40

PRIMO SET – Si parte, Stefanini al servizio.

08:25 – Buongiorno, amici di Sportface. Questione di minuti e avrà inizio la sfida che vedrà in campo Lucrezia Stefanini opposta alla russa Varvara Gracheva.