DIRETTA – Biathlon, Ruhpolding 2018: individuale maschile (LIVE)

di - 10 gennaio 2018
Foto di Georges Ménager

Dopo le gare di Oberhof si resta in terra tedesca per la Coppa del Mondo di biathlon. Mercoledì 10 gennaio infatti avrà inizio alle ore 14.20 l’individuale maschile a Ruhpolding. A rappresentare l’Italia ci sono i soliti Lukas Hofer, Thomas Bormolini, Dominik Windisch, Thierry Chenal oltre al 25enne Giuseppe Montello. Si rinnova invece il duello tra Martin Fourcade e Johannes Boe mentre la leggenda norvegese Ole Ejnar Bjoerndalen proverà a conquistare il pass olimpico per Pyeongchang, solo a patto di un’ottima prestazione. La gara sarà trasmessa in esclusiva su Eurosport ma Sportface.it seguirà l’evento con una diretta testuale aggiornata minuto per minuto.

AGGIORNA LA DIRETTA

LA START LIST

……………………………………

LA CRONACA DELLA GARA

ORDINE D’ARRIVO: PODIO 

1 Fourcade

2 Moravec

3 Boe

15.54 Rees giunge ai 20 km, quarto posto per lui. Finisce praticamente qui la gara, grazie per aver seguito questa diretta scritta e buon proseguimento.

15.51 Ai 18.3 km Rees perde cinque secondi da Boe e quindi arriverà quarto al traguardo.

15.46 Bjoerndalen chiude al 39esimo posto. Risultato pesante, adesso bisogna capire se il 44enne potrà andare alle Olimpiadi.

15.46 Rees chiude a 0 errori, incredibile! Potrebbe incredibilmente giocarsi il podio, ma verosimilmente arriverà quarto.

15.44 Occhio al tedesco Rees, pettorale 108: quarto posto provvisorio e rischio per Hofer di scivolare nono.

15.37 Chiude con un errore al quarto poligono e tre complessivi Bjoerndalen, ora per lui gli ultimi km sugli sci prima del traguardo.

15.29 Fourcade e Boe a questo punto dovrebbero vincere a pari merito la coppa di specialità.

15.28 E invece ne sbaglia due! Con questo risultato rischia di non andare alle Olimpiadi.

15.27 Bjoerndalen al terzo posto provvisorio, arriva al terzo poligono: non può sbagliare.

15.22 Arriva Hofer, grande prestazione per lui: chiude al sesto posto con due errori.

15.19 Arriva Boe, è terzo per pochi secondi. Stando così le cose, incredibile vittoria a pari merito della coppa di specialità per i due fenomeni Fourcade e Boe, ma occhio al 44enne Bjoerndalen, che è a 0 errori dopo i primi due poligoni.

15.15 Fourcade giunge al termine, è sua la vittoria oggi a Ruhpolding! Che fenomeno il francese, quattro individuali per lui in poche settimane.

15.14 Moravec arriva al traguardo, primo posto momentaneo per lui.

15.13 Un errore per Hofer al quarto poligono, comunque una buona prova per lui con due errori complessivi. E’ il migliore a parità di errori, ora deve andare a tutta sugli sci.

15.10 Boe prova a recuperare ma sbaglia il quarto bersaglio! Se li avesse centrati tutti avrebbe probabilmente recuperato. Ora per lui l’obbiettivo è quello di recuperare su Moravec, 19 secondi li separano.

15.07 E arriva l’errore inaspettato di Fourcade! Sbaglia l’ultimissimo colpo, perde dunque un minuto di penalità e rimette tutto in discussione.

15.06 Moravec fa zero anche al quarto poligono, percorso netto per lui. Potrebbe inserirsi nella corsa al podio.

15.05 Non ci voleva! Windisch crolla sul più bello, sbaglia due bersagli al quarto poligono. E pensare che era arrivato qui col miglior tempo tra i primi quindici in start list.

15.04 Hofer si prende molto tempo per sparare, ma fa 0 al terzo poligono e resta in corsa.

15.01 Boe non sbaglia al terzo poligono, ma paga 38 secondi nei confronti del rivale francese. Il suo obbiettivo è ormai il secondo posto.

14.58 Nessun errore per Fourcade al terzo poligono, anche se una piccola esitazione prima di iniziare a sparare gli fa perdere alcuni secondi. Ha però ipotecato la vittoria, o quasi.

15.55 Windisch arriva al terzo poligono, nessun errore. Un solo errore quindi dopo i primi tre poligoni, ha il secondo tempo fin qui.

14.54 Un errore per Hofer al secondo poligono, ha forzato i tempi e lo ha tradito l’ultimo bersaglio.

14.54 Errore di Eder al terzo poligono.

14.53 Cinquantotto secondi di vantaggio ai 10.3 km per Fourcade.

14.52 Boe arriva al secondo poligono, 0 errori: perde quattro secondi di range time, ma sugli sci è il più veloce.

14.48 Fourcade arriva al poligono in piedi, rapidissimo tra un colpo e l’altro e nessun errore per lui.

14.46 Windisch non sbaglia al secondo poligono, pesa l’errore al primo, anche se l’azzurro ha finora un buon tempo.

14.46 Due errori per Svendsen al secondo poligono, troppi per poter puntare ai primi posti.

14.45 Hofer non rapido al primo poligono, non commette però errori: bene l’italiano.

14.44 Molto bene Eder al secondo poligono, l’austriaco è in testa al momento.

14.40 Fourcade fantastico al primo poligono, gran velocità di colpo, è davanti a Lesser.

14.39 Peiffer giunge al poligono in piedi, un errore per lui che in effetti ha l’80% in questo fondamentale.

14.36 Un errore per l’azzurro Windisch al poligono a terra. Nel mentre, è partito anche Hofer.

14.34 Gran tempo di Lesser, che si porta in testa provvisoriamente, Windisch fa registrare il secondo tempo.

14.32 Ora Loginov al poligono, il russo fa 5 su 5, mentre l’altro tedesco Schempp commette un errore.

14.29 Peiffer raggiunge il primo poligono, nessun errore per lui da terra.

14.27 E’ partito in questo istante Windisch, il primo dei cinque italiani.

14.24 Come di consueto gli atleti partono a distanza di trenta secondi l’uno dall’altro. Pettorale numero 15 per Windisch, a breve tocca a lui.

14.22 Si tratta di un circuito notoriamente meno impegnativo rispetto ad altri, sarà fondamentale sbagliare poco o nulla al poligono.

14.20 Il tedesco Peiffer è il primo a partire, comincia in questo istante la gara maschile. 108 gli iscritti, cinque gli italiani.

14.15 Amici di Sportface, un caloroso saluto da Ruhpolding, in Germania. Tutto pronto per la prova individuale maschile di questo appuntamento di Coppa del Mondo di biathlon. Johannes Boe e Martin Fourcade i favoriti della vigilia, per l’Italia un ottimo Lukas Hofer può puntare in alto. Restate con noi.

© riproduzione riservata