Sara Cup 2018: Andrea Paciello spaventa Petrone, primi punti Atp per Zeppieri e Calvano

Andrea Paciello Andrea Paciello - Foto CT Gaeta/Gianluca Di Fazio

Il tabellone della Sara Cup 2018 si allinea al secondo turno dopo un’intensa giornata di tennis sui campi di via Annunziata nel primo Itf Città di Gaeta. Sono dodici i match disputati durante l’arco del pomeriggio di martedì 26 giugno, tra questi anche l’esordio della testa di serie numero 1 Alessandro Petrone opposto alla wild card gaetana Andrea Paciello: il tennista di casa ha accarezzato il sogno dell’impresa cedendo solamente in rimonta con il risultato di 3-6 6-2 6-2, dopo aver sorpreso per oltre un’ora il suo avversario con un gioco bimane su entrambi i lati e imprevedibile.

Negli incontri spiccano i primi punti di Giulio Zeppieri e Giovanni Calvano. Il primo, classe 2001, si è imposto su Turchetti per 6-4 6-2 e se la vedrà con Prevosto: dopo aver superato le qualificazioni l’allievo di Nargiso ha eliminato in due set il numero 7 del seeding Licciardi. Passa per 7-6 6-3 invece Calvano su Anselmi, altro tennista proveniente dal tabellone cadetto. Sorride anche l’altra wild card della Federazione Corrado Summaria grazie al successo contro pronostico sul cileno Malla.

Non è stata invece una giornata fortunata per le teste di serie. Salta la numero 4, il polacco Rajski, costretto al ritiro quando era sotto per 5-0 contro Pavlovic per problemi intestinali. Out anche Omar Giacalone (6) sconfitto da Ricca per 7-6(1) 6-3 in uno dei tanti derby di giornata. Avanza invece il terzo favorito del seeding Paz, battendo per la seconda volta in due settimane (dopo la sfida di Sassuolo di pochi giorni fa) il messicano Patino.

Nella giornata di mercoledì 27 giugno, a partire dalle 13.00, andranno in scena i primi quattro ottavi di finale con Petrone nuovamente in campo per affronta il francese Faivre e due incontri di doppio, con i fratelli Paciello che proveranno ad agguantare le semifinali. Ma prima ci sarà spazio per staccare la spina, almeno per qualche ora, con musica e divertimento al players party in programma nella serata di questo martedì.

I risultati

(3) Paz b. Patino 6-2 6-4
Pavlovic b. (4) Rajski 5-0 rit.
(WC) Zeppieri b. Turchetti 6-4 6-2
(1) Petrone b. (WC) Paciello 3-6 6-2 6-2
Goldsteiner b. Maiga 6-1 4-2 rit.
Favire b. Louroi 6-1 6-0
Ceppellini b. Narcisi 6-4 7-5
(WC) Summaria b. Malla 3-6 6-3 6-2
Kivattsev b. (Q) Dragoni 7-6(3) 7-5
Ricca b. (6) Giacalone 7-6(1) 6-3
(WC) Calvano b. (Q) Anselmi 7-6(3) 6-3
(Q) Prevosto b. (7) Licciardi 7-6(3) 6-1

About the Author /

Classe 1992, studente di Giurisprudenza e diplomato al Conservatorio con il sogno del giornalismo. Amo lo sport a 360°, anche perché il mio paesino da 17.000 abitanti ha cresciuto un calciatore di Serie A e della nazionale come Legrottaglie, una medaglia olimpica di volley come Mastrangelo, e l'ormai certezza della marcia Palmisano. E poi ci sono io, mancato numero 1 Atp, cui rimedio sproloquiando come redattore anche su Tennis World Italia