F1, Jacques Villeneuve: “Silenzio Hamilton? Prende distanze da Wolff e pensa a suo futuro”

Jacques Villenueve - Foto Bruno Silverii

A distanza di varie settimane non accenna a diminuire il rumore intorno al finale del Mondiale 2021 di Formula 1 e in particolare al clima in casa Mercedes. Lewis Hamilton infatti continua il suo lungo silenzio, gettando ombre anche sul suo futuro in vista della stagione 2022 ormai imminente. Sull’argomento è intervenuto anche Jacques Villeneuve, campione del mondo 1997 e a lungo opinionista televisivo. “Io penso che Lewis stia cercando di prendere le distanze da Toto Wolff, che si è comportato come se avesse perso a Monopoli e ha fatto saltare in aria il tabellone – afferma Villeneuve – Alla fine puoi perdere con stile e Lewis lo ha fatto, Wolff e la Mercedes no. Penso che Toto abbia danneggiato la sua immagine in questo modo, Hamilton invece tiene molto alla sua e sa di avere un futuro importante anche dopo la fine della carriera in F1. Non mi stupirei se stesse pensando agli Stati Uniti e a Hollywood.”