Torino, ufficiale: arriva Pellegri dal Milan

Il pallone della Serie A Tim 2017-2018 - Foto Antonio Fraioli

Il Torino ha reso noto, attraverso una nota ufficiale, di “aver acquisito dall’Association Sportive de Monaco Football Club, a titolo temporaneo con opzione per il trasferimento definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Pietro Pellegri. Il classe 2001 è quindi un nuovo giocatore dei granata.

“Cresciuto calcisticamente tra le fila del Genoa, con i rossoblù ha esordito in Serie A, contro il Torino, il 22 dicembre 2016 a 15 anni e 280 giorni, eguagliando il primato di precocità di Amedeo Amadei – ricorda il club sul proprio sito internet -. Il 28 maggio 2017 ha segnato la sua prima rete diventando il terzo più giovane marcatore della storia. La stagione successiva, ancora al Genoa, con i due gol alla Lazio nel match disputato il 17 settembre 2017, è diventato il più giovane ad aver segnato una doppietta in Serie A. Nel gennaio 2018 si è trasferito in Francia, al Monaco, formazione con la quale ha collezionato 23 presenze e 2 reti. Nella stagione 2021/22, infine, ha vestito la maglia del Milan. Per Pellegri anche una presenza con l’Under 21 azzurra e una con la maglia della Nazionale A”.