Lazio-Atalanta, Hysaj: “Ci è mancata brillantezza in attacco”

Elseid Hysaj, Lazio 2021/2022 - foto Antonio Fraioli

“Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile. Ci è mancata brillantezza li davanti, però credo che abbiamo fatto un’ottima partita e dobbiamo essere contenti per la prestazione”. Queste le dichiarazioni del difensore della Lazio, Elseid Hysaj a Lazio Style Channel dopo il pareggio senza reti dei biancocelesti contro l’Atalanta all’Olimpico. “Potevamo fare di più ma anche loro si coprivano bene, non lasciavano spazio – sottolinea il nazionale albanese, ex Napoli – Abbiamo provato in ogni modo a vincerla però guardiamo anche il lato positivo: non abbiamo subito gol e non abbiamo sofferto contro l’Atalanta che è un’ottima squadra. Oggi la porta è rimasta inviolata e vedremo grandi risultati più avanti. Ora godiamoci questi due giorni liberi ma poi dobbiamo tornare a lavorare per migliorarci ancora”.

Poi ha concluso:L’Atalanta è rimasta molto dietro la linea della palla, ci pressavano poco per non rischiare e infatti hanno reso difficile la nostra vittoria perché si coprivano molto. Oggi serviva davvero vincere, ma non possiamo tornare indietro, guardiamo i lati positivi di questa gara e cercheremo di vincere le prossime”.

L’autore: /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio