Juventus-Inter, la replica di Marotta: “Episodi inesistenti, non sanno perdere”

Beppe Marotta - Foto Nazionale Calcio CC BY 2.0

A distanza di tre giorni, continua a far discutere la direzione arbitrale di Nicola Rizzoli in Juventus-Inter. Dopo le ripetute sfuriate nerazzurre, è finalmente arrivata anche una risposta dai bianconeri. Beppe Marotta si è stufato. Nel pre-partita di Crotone-Juventus, l’amministratore delegato juventino ha voluto dire la sua. “Sinceramente non immaginavo che dopo una bella partita ci si potesse ancora dilungare con l’analisi di episodi inesistenti. Il nuovo filmato mostrato dall’Inter? Sono imbarazzato nel rispondere, ma dico che in Italia dovremmo allenare giocatori, allenatori e dirigenti a una cultura della sconfitta che nel nostro paese non esiste”.

Stuzzicato anche sul futuro di Massimiliano Allegri, Marotta risponde – “C’è un contratto fino all’anno prossimo. Noi siamo contenti di lui, lui è contento di noi. Direi che ci sono i presupposti per andare avanti e per vincere ancora tanto assieme”.