Inter, contro l’Atalanta interrotta una striscia di 39 partite consecutive in gol in Serie A

Ivan Perisic Ivan Perisic - Foto Antonio Fraioli

Inter e Atalanta si sono sfidate in una partita senza esclusione di colpi nella partita valida per la 22esima giornata di Serie A. Un incontro di alta classifica, come ormai di consueto negli ultimi anni, terminato 0-0 nonostante l’alta intensità del gioco, da una parte e dall’altra, con svariate occasioni da gol in cui o è mancato l’ultimo guizzo dell’attaccante, o è servito un grande intervento dei due portieri. Alla fine, un pareggio che accontenta entrambe le formazioni, e che per l’Inter segna la fine della striscia di partite consecutive in Serie A con almeno un gol segnato: come sottolinea Opta, era da Udinese-Inter del gennaio 2021, ultima giornata del girone di andata della scorsa stagione e famosa per le invettive di Antonio Conte contro l’arbitro Maresca, che i nerazzurri non riuscivano a segnare. In mezzo, 39 partite con almeno un gol realizzato. Questa partita, però, segna un nuovo record per l’Inter, come riporta ancora il famoso portale di statistiche: con lo 0-0 di stasera, l’Inter ha tenuto la porta inviolata per cinque partite di fila lontano da San Siro per la prima volta nell’epoca dei tre punti.