Atalanta-Inter, Handanovic: “Pareggio giusto, non cambia niente se Milan ci supera”

Samir Handanovi Samir Handanovic - Foto Antonio Fraioli

“Questo punto ce lo prendiamo. Si poteva sia vincere che perdere, penso che il risultato sia giusto. Contro l’Atalanta non è facile per nessuno”. Queste le parole di Samir Handanovic al termine di Atalanta-Inter, valida per la 22esima giornata di Serie A e terminata 0-0. L’estremo difensore della formazione di Inzaghi ha poi proseguito la sua analisi ai microfoni di Dazn: “Mercoledì in Supercoppa abbiamo speso tanto. Oggi ho tenuto molto il pallone tra i piedi perché c’era meno movimento del solito, a causa della maggiore stanchezza tra i miei compagni. La parata su Muriel? Lo conosco bene dai tempi dell’Udinese, non ho dovuto studiarlo troppo”. E sul duello con il Milan: Se il Milan ci supera domani non cambia niente. Abbiamo una partita in meno di loro e mancano tante gare”.