Italia-Belgio 2-1, De Bruyne: “Abbiamo fatto del nostro meglio, ci sono mancati molti giocatori”

Kevin De Bruyne - Foto Кирилл Венедиктов - CC-BY-SA-3.0 Kevin De Bruyne - Foto Кирилл Венедиктов - CC-BY-SA-3.0

Il centrocampista del Belgio, Kevin De Bruyne, dopo la sconfitta per 2-1 in Nations League contro l’Italia, ha parlato della prestazione della squadra: “Abbiamo fatto del nostro meglio ma è diverso giocare la finale per il terzo posto o la finale per vincere il trofeo. E’ stata soprattutto una buona occasione per alcuni giovani di mettersi in mostra. Sono contento che Charles De Ketelaere sia riuscito a sbloccarsi, il gol gli darà fiducia per il futuro. Non dobbiamo dimenticare che siamo solo il Belgio. Ci sono mancati molti giocatori oggi e sappiamo che non abbiamo 22 top player, mentre Francia e Italia sì”.

Al termine del match anche il laterale Timothy Castagne ha rilasciato dichiarazioni: “Peccato subire gol così velocemente a inizio ripresa. Fino ad allora avevamo giocato abbastanza bene. Dobbiamo iniziare a fare risultati contro queste squadre. Ci manca ancora qualcosina e dovremo lavorare per evitare che accada di nuovo. L’aspetto positivo è che oggi non abbiamo smesso di giocare come giovedì scorso, sta a noi dare tutto per essere migliori in vista del mondiale”.

L’autore: /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.