Lotito a Nicchi sul VAR dopo Milan-Lazio: “Senza gli episodi sfavorevoli ero primo”

Claudio Lotito Claudio Lotito - Foto Antonio Fraioli

Senza gli episodi sfavorevoli ero primo in classifica“. Con queste parole il presidente della Lazio Claudio Lotito ha chiesto spiegazioni al presidente dell’Associazione italiana arbitri Marcello Nicchi sulle ultime, controverse decisioni arbitrali nei confronti della Lazio. L’ultima, in ordine di tempo, è quella relativa al gol segnato ieri dall’attaccante del Milan Cutrone con una mano e non visto dagli arbitri né dalla Var. “Claudio, non è così. Le immagini relative a quell’episodio sono arrivate dopo, Mediaset le ha ricevute durante l’intervallo“, ha spiegato Nicchi a Lotito nei bagni dell’Hilton Rome Airport di Fiumicino dove è in corso l’assemblea elettiva della Figc.