Europa League, il regolamento del sorteggio dei sedicesimi di finale

di - 6 dicembre 2017

Lunedì 11 dicembre avrà luogo il sorteggio dei sedicesimi di finale di Europa League 2017-18 che vede in competizione anche tre squadre italiane: Milan, Lazio e Atalanta. Chiusa la fase a gironi per le tre italiane è il momento della verità e di conoscere l’avversaria che le attende al turno successivo nella cornice della Casa del Calcio di Nyon. Nell’urna di Nyon le squadre verranno divise in due fasce: le teste di serie saranno le dodici vincitrici dei gironi e le quattro migliori terze provenienti dalla fase a gironi di Champions League 2017-18. Mentre la seconda fascia toccherà alle dodici seconde e alle quattro peggiori terze in Champions. Il criterio chiave per definire le quattro migliori terze è il punteggio collezionato nel corso della fase a gironi: in caso di parità di punti prevale la squadra con la miglior differenza reti.

Nessuna squadra potrà essere sorteggiata con una squadra proveniente dallo stesso girone o dalla stessa federazione. Giovedì 15 e 22 febbraio sono le date che vedono in programma il doppio confronto dei sedicesimi di finale.

TESTE DI SERIE

Le dodici prime classificate dei gironi di Europa League

Le quattro migliori terze dei gironi di Champions League

NON TESTE DI SERIE

Le dodici seconde classificate dei gironi di Europa League

Le quattro peggiori terze dei gironi di Champions League

 

© riproduzione riservata