Watford, Ranieri: “Potrei allenare fino a 80 anni. Il mio cervello è ancora giovane”

Claudio Ranieri Claudio Ranieri - foto Antonio Fraioli

“Amo il calcio e la vita, perché non continuare? Allenare fino a 80 anni, perché no? Potrei diventare l’allenatore più vecchio d’Inghilterra, magari andrò in panchina col bastone. Ciò che conta è il cervello, e il cervello è ancora giovane. Così Claudio Ranieri, che, prossimo ai 70 anni (li compirà il 20 ottobre), si prepara all’esordio sulla panchina del Watford. Un ritorno in Premier League, per il tecnico romano, dopo la conquista dello storico scudetto con il Leicester. Sabato 16 ottobre, alle ore 13:30, la sfida contro il Liverpool al Vicarage Road.