Burnley, capitan Mee positivo al coronavirus: out contro il Manchester City

Logo Premier League - Vimeo

Tegola per il Burnley a pochi giorni dal match contro il Manchester City in Premier League alla ripresa del campionato inglese dopo la sosta per le nazionali. Il capitano del club, Ben Mee, è risultato positivo al coronavirus e non potrà scendere in campo contro i campioni d’Inghilterra in carica. Il giocatore, 32 anni, è in buone condizioni di salute ed è stato immediatamente posto in isolamento.