Borussia Dortmund, Haaland: “Mie parole sul futuro? Sentivo di dover dire qualcosa”

Erling Haaland - Foto Instagram

Non voglio dire molto a riguardo, ma sentivo che era il momento di dire qualcosa, anche perché in molti stavano parlando. Ora non voglio dire troppo, ho detto quel che ho detto ma ora andiamo avanti“. Queste le parole di Erling Haaland in un’intervista rilasciata a Sky Sports, tornando sulle dichiarazioni di qualche tempo fa. L’attaccante del Borussia Dortmund infatti iniziò a parlare del pressing fatto dal club affinché prendesse una decisione circa il suo futuro.

Parlando invece degli aspetti tecnici, il bomber giallonero ha spiegato: “Posso migliorare in tutti gli aspetti. Se mi dici che sono un bravo finalizzatore posso rispondere che posso ancora fare meglio. E posso diventare più veloce, più forte”. “Ma se dovessi scegliere in cosa migliorare direi che l’ideale sarebbe la resistenza agli infortuni. Non infortunarmi è il mio obiettivo nel 2022” ha aggiunto Haaland.