Primavera 1 2019/2020: l’Atalanta vince di misura, pokerissimo dell’Inter

Logo Primavera 1 2018-19

Tanti gol e tanto spettacolo nei cinque match in programma sabato 8 febbraio, valevoli per la diciottesima giornata di Primavera 1 2019/2020. Vittoria di misura per la capolista Atalanta, che torna ad assaporare i tre punti dopo due pareggi e una sconfitta nelle ultime tre giornate. Nonostante l’iniziale vantaggio del Sassuolo con Shiba, i nerazzurri riescono a ribaltare la gara e trionfano per 2-1 grazie alle reti di Piccoli e Okoli.

A valanga l’Inter, che rifila ben cinque reti al Napoli, ultimo in classifica a pari merito con il Chievo Verona. La vittoria degli uomini di Armando Madonna porta la firma di uno scatenato Mulattieri, autore di una tripletta, ma anche di Fonseca e Ntube, una rete a testa. Torna a vincere la Roma, dopo un punto conquistato nelle ultime tre partite e lo fa in casa contro la Fiorentina. Il 2-1 in favore dei giallorossi è siglato da Riccardi su rigore e da Galeazzi. Inutile la rete di Agostinelli, che a 15′ dalla fine accorcia le distanze ma non basta per evitare la sconfitta. Infine, la Sampdoria batte il Pescara 1-0 grazie a un gol di Prelec, mentre il Bologna risolve un rocambolesco incontro sul campo del Chievo grazie ad una rete di Pagliuca a 2′ dal 90′. I rossoblu la spuntano per 4-3.