Qualificazioni Parigi 2024, equitazione: regolamento, come funziona? Le chances per l’Italia

San Siro Jumping Cup Milano San Siro Jumping Cup, equitazione - Foto Ufficio Stampa

Archiviata un’Olimpiade, inizia la rincorsa a quella successiva. Manca infatti sempre meno ai Giochi Olimpici di Parigi 2024 e le Federazioni stanno ufficializzando le regole di qualificazione, fra cui anche la Federation Equestre Internationale (FEI) per quanto riguarda l’equitazione. Saranno in totale sei gli eventi alle Olimpiadi transalpine: dressage individuale e a squadre, completo individuale e a squadre, salto ostacoli individuale e a squadre. Parteciperanno in tutto 200 atleti e la Francia avrà delle quote assicurate in quanto Paese organizzatore, mentre non sono previsti Universality Places. Ma come funzionano le qualificazioni?

PARIGI 2024: TUTTI GLI ITALIANI QUALIFICATI

QUALIFICAZIONI PARIGI 2024: IL CALENDARIO DI TUTTI GLI SPORT

TUTTI I REGOLAMENTI DI QUALIFICAZIONE

QUALIFICAZIONI DRESSAGE

Alle Olimpiadi di Parigi 2024 parteciperanno 60 atleti negli eventi di dressage, con tre quote riservate per la Francia. Ogni Nazione potrà schierare al massimo un atleta nella gara individuale e tre atleti nella prova a squadre. Oltre alla Francia, quattordici Paesi otterranno la qualificazione con la squadra. In particolare, le quote verranno così assegnate: 6 alle squadre meglio piazzate nei Mondiali di Herning 2022 (Francia esclusa); 3 ai Paesi meglio piazzati agli Europei 2023 di Riesenbeck; 1 alla migliore Nazione dell’evento di qualificazione del Gruppo C 2023 (da definire sede e data); 2 alle migliori squadre dei Gruppi D e/o E di qualificazione olimpica ai Giochi Panamericani 2023; 1 alla miglior Nazione del Gruppo F di qualificazione ai Mondiali 2022 di Herning e 1 al miglior Paese del Gruppo G ai Mondiali di Herning 2022.

I Paesi che non hanno accettato la quota per Nazione, potranno poi ottenere i pass individuali. Il Ranking Olimpico di Dressage considera solamente i quattro migliori risultati di ciascuna combinazione atleta/cavallo negli eventi riconosciuti nel periodo tra il 1° gennaio 2023 e il 31 dicembre 2023. Conquisteranno il pass i due migliori atleti nel Ranking Olimpico di Dressage di ciascuno dei seguenti gruppi: Nord Ovest d’Europa (gruppo A), Sud Ovest d’Europa (B), Centro ed Est d’Europa e Asia (C), Africa e Medio Oriente (F), Sud Est d’Asia e Oceania (G). Inoltre, i due migliori atleti dei gruppi D (Nord America) e/o E (Centro e Sud America), massimo 1 per Paese, della classifica complessiva ai Giochi Panamericani 2023 conquisterà una quota individuale per il proprio Paese. Anche i due migliori atleti del Ranking Olimpico combinato dei gruppi D ed E (massimo 1 per Nazione) conquisterà una quota per il proprio Paese. Infine, una quota individuale sarà assegnata scorrendo il Ranking Olimpico di Dressage.

QUALIFICAZIONI COMPLETO

Alle Olimpiadi di Parigi 2024 parteciperanno 65 atleti negli eventi di completo, con tre quote riservate per la Francia. Ogni Nazione potrà schierare al massimo due atleti nella gara individuale e tre atleti nella prova a squadre. Oltre alla Francia, quindici Paesi otterranno la qualificazione con la squadra. In particolare, le quote verranno così assegnate: 7 alle squadre meglio piazzate nei Mondiali di Pratoni del Vivaro 2022 (Francia esclusa); 2 ai Paesi meglio piazzati agli Europei 2023 di Pin du Haras dei gruppi A e/o B; 1 alla migliore Nazione dell’evento di qualificazione del Gruppo C 2023 (da definire sede e data); 2 alle migliori squadre dei Gruppi D e/o E di qualificazione olimpica ai Giochi Panamericani 2023; 2 alle migliori Nazioni dell’evento di qualificazione olimpica 2023 dei Gruppi F e/o G; 1 al miglior Paese della classifica finale della Nations Cup 2023 non ancora qualificato.

I Paesi che non hanno accettato la quota per Nazione, potranno poi ottenere i pass individuali. Il Ranking Olimpico di Eventing considera solamente i quattro migliori risultati di ciascuna combinazione atleta/cavallo negli eventi riconosciuti nel periodo tra il 1° gennaio 2023 e il 31 dicembre 2023. Conquisteranno il pass i due migliori atleti nel Ranking Olimpico di Completo di ciascuno dei seguenti gruppi: Nord Ovest d’Europa (gruppo A), Sud Ovest d’Europa (B), Centro ed Est d’Europa e Asia (C), Nord, Centro e Sud America (D&E), Africa e Medio Oriente (F), Sud Est d’Asia e Oceania (G). Infine, tre quote individuali saranno assegnate scorrendo il Ranking Olimpico di Eventing, sempre rispettando il massimo di due atleti per Nazione.

QUALIFICAZIONI SALTO OSTACOLI

Alle Olimpiadi di Parigi 2024 parteciperanno 75 atleti negli eventi di completo, con tre quote riservate per la Francia. Ogni Nazione potrà schierare al massimo un atleta nella gara individuale e tre atleti nella prova a squadre. Oltre alla Francia, diciannove Paesi otterranno la qualificazione con la squadra. In particolare, le quote verranno così assegnate: 5 alle squadre meglio piazzate nei Mondiali di Herning 2022 (Francia esclusa); 1 al miglior Paese della classifica della Finale di Nations Cup di Barcellona 2022, 3 ai Paesi meglio piazzati agli Europei 2023 di Milano dei gruppi A e/o B; 2 alla migliore Nazione dell’evento di qualificazione del Gruppo C 2023 (da definire sede e data); 3 alle migliori squadre dei Gruppi D e/o E di qualificazione olimpica ai Giochi Panamericani 2023; 2 alle migliori Nazioni dell’evento di qualificazione olimpica 2023 del Gruppo F; 2 alle migliori squadre dell’evento di qualificazione olimpica 2023 del Gruppo F; 1 al miglior Paese della classifica finale della Nations Cup 2023 non ancora qualificato.

I Paesi che non hanno accettato la quota per Nazione, potranno poi ottenere i pass individuali. Il Ranking Olimpico di Salto Ostacoli considera i 15 migliori risultati di ciascuna combinazione atleta/cavallo negli eventi riconosciuti nel periodo tra il 1° gennaio 2023 e il 31 dicembre 2023. Conquisteranno il pass i due migliori atleti nel Ranking Olimpico di Salto Ostacoli di ciascuno dei seguenti gruppi: Nord Ovest d’Europa (gruppo A), Sud Ovest d’Europa (B), Centro ed Est d’Europa e Asia (C), Africa e Medio Oriente (F), Sud Est d’Asia e Oceania (G). Inoltre, i tre migliori atleti dei Gruppi D e/o E di qualificazione olimpica (massimo uno per Paese) della classifica individuale dei Giochi Panamericani 2023 conquisteranno una quota per la loro Nazione. Una quota sarà assegnata anche al miglior atleta nel Ranking Olimpico dei gruppi D ed E combinati. Infine, una quota individuale andrà all’atleta meglio piazzato nel Ranking Olimpico di Salto Ostacoli di un Paese non ancora qualificato.

DRESSAGE, QUI IL REGOLAMENTO DETTAGLIATO

COMPLETO, QUI IL REGOLAMENTO DETTAGLIATO

SALTO OSTACOLI, QUI IL REGOLAMENTO DETTAGLIATO