Milano-Cortina 2026, Vezzali: “Giochi indicheranno un modello da cui ripartire”

Valentina Vezzali Valentina Vezzali - Foto Antonio Fraioli
I Giochi di Milano Cortina del 2026 sono una sfida e una opportunità da cogliere per tutto il nostro Paese. Olimpiadi e Paralimpiadi del 2026 indicheranno un modello da cui ripartire“. Lo ha dichiarato Valentina Vezzali, sottosegretaria di Stato allo sport, nel suo intervento all’evento “Olimpiadi e Paralimpiadi invernali Milano Cortina 2026. La diplomazia dello sport di fronte alle sfide globali”. “Sono onorata di partecipare a questo evento, per me è un orgoglio – ha proseguito l’ex schermitrice -. Il vero traguardo dei Giochi del 2026 è lasciare una concreta eredità per i cittadini di oggi e domani. I grandi eventi dimostrano che lo sport può essere una freccia al nostro arco per rilanciare il nostro Paese“.

LE PAROLE DI MALAGO’ E PANCALLI