Infortunio Vanessa Ferrari, Enrico Casella: “L’intervento è riuscito”

di - 13 ottobre 2017

Intervento riuscito alla grande, tra quaranta giorni tornerà a camminare”, sono state le prime parole di Enrico Casella, allenatore storico della ginnasta italiana Vanessa Ferrari, ai microfoni della Federazione Ginnastica D’Italia.

Fortunatamente si è trattato di una semplice sutura, non c’è stato neanche bisogno di prelevare tessuti da altre parti”, ha continuato in riferimento all’intervento a cui la leonessa azzurra si è dovuta sottoporre, nella giornata di ieri, in seguito alla rottura del tendine d’Achille nella final eight al corpo libero dei Campionati Mondiali 2017 andati in scena dal 2 all’8 ottobre a Montreal (Canada).

Adesso l’aspettano quaranta giorni di stampelle e le han messo pure dei tiranti con dei bottoni che dovrebbero togliere tra circa un mese – ha aggiunto il direttore tecnico della nazionale femminile di Ginnastica Artistica – dopodiché, gradualmente, potrà ricominciare a camminare”.

© riproduzione riservata