Hockey NHL, regular season: Alex Ovechkin raggiunge quota 1000 punti

Alex Ovechkin

Notte da leggenda per Alex Ovechkin che ha raggiunto uno dei traguardi più importanti nella carriera di un giocatore di hockey su ghiaccio. Il resoconto delle quattro partite della National Hockey League con un focus sui successi di Washington, Montreal e Calgary.

CLICCA QUI PER VEDERE LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Alex “The Great 8” Ovechkin è l’ottantaquattresimo giocatore nella storia della lega a raggiungere il traguardo dei 1000 punti. Una notte pazzesca per il capitano dei Washington Capitals che diventa il primo membro della franchigia a registrare le “quattro cifre” nel proprio cartellino. A soli 35 secondi dall’inizio del match interno contro i Pittsburgh Penguins, Ovie sigla il goal che gli permette di sorpassare definitivamente anche Maurice Richard nella classifica cannonieri all-time (545 reti). Oltretutto, con il goal odierno, per l’attaccante russo questa è la dodicesima stagione di fila con almeno 20 reti all’attivo. Da segnalare anche le ottime prestazioni di Nicklas Backstrom (1G, 3A) e TJ Oshie (3A) per il 5-2 definitivo al Verizon Center.

Pazza partita al MTS Centre di Winnipeg. I Montreal Canadiens conquistano i due punti in casa dei Jets con il risultato finale di 7-4. Grande prestazione per Danault (goal pazzesco in video) e Lehkonen, entrambi con la doppietta, oltre alle reti di Flynn, Plekanec e Andrighetto. Nei padroni di casa da segnalare le due reti di Scheifele e la pessima prestazione di Hellebuyck sostituito dopo 14 minuti da Hutchinson dopo aver concesso tre goal.

Buona prova di forza dei Calgary Flames che nel match importante per la Pacific Division, sconfiggono i San Jose Sharks per 3-2. Sugli scudi il rookie Matthew Tkachuk (1G, 1A) ed il game-winner Dougie Hamilton. Pesa come un macigno il rigore sbagliato da Boedker nel terzo periodo, occasione fallita per gli squali. Nel video, curioso il battibecco tra Tkachuk e Burns con il giocatore dei Flames che prende il bastone del difensore degli Sharks e se lo porta in panchina come “souvenir”…

New York Islanders – Florida Panthers è stata decisa dai difensori con il 2-1 esterno firmato da Yandle e Demers, quest’ultimo ha raggiunto il “career-high” con 8 reti in stagione. Inutile il goal di Leddy per gli Islanders.

Risultati della notte:

New York Islanders – Florida Panthers 1-2
Winnipeg Jets – Montreal Canadiens 4-7
Washington Capitals – Pittsburgh Penguins 5-2
Calgary Flames – San Jose Sharks 3-2

Programma odierno:

Philadelphia Flyers – Vancouver Canucks (ore 1:00)
Ottawa Senators – Pittsburgh Penguins (ore 1:30)
Tampa Bay Lightning – Buffalo Sabres (ore 1:30) diretta su Fox Sports
Minnesota Wild – Montreal Canadiens (ore 2:00)
Nashville Predators – Boston Bruins (ore 2:00)
Dallas Stars – Detroit Red Wings (ore 2:30)
Colorado Avalanche – Anaheim Ducks (ore 3:00)
Edmonton Oilers – New Jersey Devils (ore 3:00)
Los Angeles Kings – St.Louis Blues (ore 4:30)

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.