Ciclismo, l’Uci definisce “ingiusta” la squalifica di Peter Sagan dal Tour de France 2017

di - 5 dicembre 2017

L’Union Cycliste Internationale ha definito “ingiusta” la squalifica di Peter Sagan dall’edizione 2017 del Tour de France. Al termine della quarta tappa il ciclista slovacco era stato squalificato a seguito di un contatto con Mark Cavendish. Sagan ha da sempre valutato l’incidente come un “contatto di gara” ed ha contestato la decisione del Tour procedendo anche per vie legali. Nel pomeriggio di martedì 5 dicembre, però, l’Uci ha confermato l’ingiustizia della squalifica e Sagan, dopo aver visto riconosciuta la propria buona fede, non porterà avanti il procedimento legale.

© riproduzione riservata