Tennis, Challenger Francavilla 2018: Gianluigi Quinzi vola in finale

Gianluigi Quinzi - Foto Adelchi Fioriti

Sussulto Gianluigi Quinzi. Il tennista azzurro conquista la prima finale Challenger in carriera e lo fa sulla terra rossa di Francavilla dove supera agevolmente l’olandese Tallon Griekspoor con lo score di 6-4 6-2. Una vittoria che conferma quanto di buono fatto in questa settimana e che soprattutto proietta il tennista marchigiano nuovamente tra i primi 300 del mondo visto che con questo risultato guadagnerà oltre cinquanta posizioni in classifica. Domenica a contendere il titolo sarà o Casper Ruud o il qualificato francese Antoine Hoang. Una prima frazione di gioco sicuramente lottata ma Quinzi ha fatto la differenza riuscendo a brekkare per ben due volte il suo avversario. Nel secondo set invece non c’è storia, l’azzurro perde solamente sei punti al servizio e chiude in bellezza con l’ennesimo break nell’ottavo gioco.