Il Lemon Bowl Higher 2016
entra nel vivo

Lemon Bowl 2016 - Foto Biagio Milano

di Alessandro Nizegorodcew (Foto Biagio Milano)

LEMON BOWL HIGHER 2016: LA CARICA DEI 1246

TERMINATE LE PREQUALI, IL 27 AL VIA LE QUALIFICAZIONI

Roma, 22 dicembre 2015 – Il Lemon Bowl Higher 2016 entra nel vivo. L’edizione numero 32 del più grande torneo junior per campo di partecipazione vede al via 1246 ragazzi, suddivisi nelle categorie under 8, 10, 12 e 14, pronti ad inseguire l’agognata coppa di limoni. Il tabellone di qualificazione partirà il 27 dicembre con ben 141 incontri e si concluderà il 1 gennaio. Dal giorno successivo sino alle finali del 6 gennaio sarà la volta degli attesissimi main draw. I più piccoli under 8 disputeranno l’ormai classico torneo-raduno su campo ridotto (17,77 x 6,23 m) in conformità ai regolamenti dell’Internation Tennis Federation.

Campioni in carica e protagonisti annunciati. Tanti i ragazzi di interesse nazionale che prenderanno parte al Lemon Bowl Higher. Tra questi grande attenzione è riposta sulle sorelle boeme Brenda e Linda Fruhvirtova, dominatrici lo scorso anno dei tabelloni under 8 e under 10, che nel 2016 dovranno confrontarsi con il mai semplice salto di categoria. Sarà al via nel torneo maschile under 10 anche Andrea De Marchi del circolo Junior Palocco, trionfatore nella passata stagione nell’under 8. Nell’under 14 maschile occhi puntati su Gherardo Cacchiarelli, Matteo Gigante, Ivan La Cava, Angelo Rossi e Mattia Stefanini. Per quanto concerne il femminile al via le favorite Carlotta Mencaglia, finalista nel 2015 nell’under 12, Diletta Cherubini, Sofia Pizzoni, Letizia Mastromarino e Morgana Perna. Il torneo under 12 è quello che, da sempre, vanta il campo di partecipazione più interessante dell’intera manifestazione. Tra i ragazzi si segnala la presenza di Enrico Baldisserri e Federico Scotuzzi, mentre nel femminile la favorite rispondono al nome di Erika Di Muzio, Angelica Giovagnoli, Veronica Sirci ed Emma Valletta.

Da tutta Italia e dal mondo. Il Lemon Bowl rappresenta per molti ragazzi il primo torneo dell’anno, utile per analizzare le migliorie apportate al proprio tennis nel corso dell’inverno. Per questa ragione molti rinomati circoli d’Italia portano a Roma, edizione dopo edizione, i loro junior per testarli contro i migliori pari età del paese. Ben 25 gli stranieri al via, giunti al Lemon Bowl da 15 diverse nazioni. Tra loro il siriano Fadi Bidan, classe 2006 e protagonista della passata edizione, che nel 2016 sarà accompagnato dal fratellino Giorgio di 7 anni.

In campo dopo Natale. Il 27 dicembre gli incontri verrano disputati a partire dalle ore 9.00 nei circoli New Penta 2000, sede centrale del Lemon Bowl Higher, Polisportiva Palocco ed Eschilo 2. Sono già online sul sito www.lemonbowl.it le entry list del main draw e i tabelloni delle qualificazioni.

Tutte le informazioni, le foto e i commenti delle passate edizioni del torneo sono disponibili sul sito web ufficiale: www.lemonbowl.it

About the Author /

Nato a Roma il 9 aprile del 1982, cresco nel mito di Pete Sampras e Marco Van Basten. Dopo 12 anni di radiocronache sono passato alle telecronache per Supertennis TV. Direttore di Sportface e di Spaziotennis.com, amo i Giochi Olimpici e ricordo ogni momento del lavoro svolto a Londra 2012. Seguo lo sport 25 ore su 24, ma è sempre meglio che lavorare.