Finalmente Italia: due uomini agli ottavi Slam dopo 42 anni

Fabio Fognini - foto Ray Giubilo

Andreas Seppi chiama, Fabio Fognini risponde: grazie alle due vittorie al quinto set rispettivamente su Karlovic e Benneteau, l’Italia porta finalmente due uomini agli ottavi di finale Slam dopo un’eternità, la prima nella storia agli Australian Open.

Quarantadue lunghissimi anni sono passati dall’ultima occasione in cui due azzurri si sono inerpicati sino alla seconda settimana di uno Slam. Nel 1976 al Roland Garros vinto da Adriano Panatta ci fu gloria anche per l’attuale capitano di Coppa Davis Corrado Barazzutti, eliminato ai quarti di finale da Vilas. E proprio a proposito di Davis – che inzierà per l’Italia con un’insidiosa trasferta in Giappone nel primo week end di febbraio  – si spera che il traguardo raggiunto da Fognini e Seppi possa essere di buon auspicio: il ’76 fu anche l’anno della prima e unica insalatiera vinta dagli azzurri capitanati da Nicola Pietrangeli, contro il Cile, sulla terra battuta di Santiago.

About the Author /

Classe 1992, studente di Giurisprudenza e diplomato al Conservatorio con il sogno del giornalismo. Amo lo sport a 360°, anche perché il mio paesino da 17.000 abitanti ha cresciuto un calciatore di Serie A e della nazionale come Legrottaglie, una medaglia olimpica di volley come Mastrangelo, e l'ormai certezza della marcia Palmisano. E poi ci sono io, mancato numero 1 Atp, cui rimedio sproloquiando come redattore anche su Tennis World Italia