Atp Vienna 2021, Tsitsipas centra gli ottavi di finale: sconfitto Dimitrov in due set

Stefanos Tsitsipas Stefanos Tsitsipas - Foto Garrett Ellwood / USTA

Parte bene il cammino di Stefanos Tsitsipas nel torneo Atp di Vienna 2021. La testa di serie numero 1, infatti, sconfigge in un match di alto livello tecnico il bulgaro Grigor Dimitrov con lo score di 7-6 (6) 6-4 dopo 1h e 43 minuti di gioco. Per il greco agli ottavi di finale ci sarà uno tra il serbo Dusan Lajovic o l’americano Frances Tiafoe, incontro in corso di svolgimento sul cemento indoor austriaco. La differenza l’ha fatta il rendimento del tennista di Atene nei momenti importanti. L’ellenico, infatti, ha annullato alla grande tutte e quattro le palle break offerte nell’arco del match e nel tie-break del primo set ha cancellato addirittura tre set point consecutivi.

LA PARTITA – Tsitsipas viene a capo di un primo set per nulla scontato. Il greco, infatti, è costretto a cancellare ben tre palle break (due consecutive) nell’arco del parziale. Nelle battute finali del parziale il livello al servizio per entrambi sale decisamente e tutto si decide al tie-break. Qui Dimitrov, sopra 3-6, sembra poterlo trascinare dalla sua parte ma il tennista ellenico annulla tutti e tre i set point e chiude il discorso per otto punti a sei. Nel secondo set la fanno da padroni i game al servizio. Il bulgaro prova a rompere l’equilibrio nel nono gioco ma Tsitsipas ancora una volta è perfetto sulla palla break. Il greco, poi, sfodera un grande turno di risposta trovando il primo break di tutto l’incontro. Quest’ultimo coincide anche con la conquista del secondo set per 6-4.