Running, Circuito Città di Biella 2021: al via anche Yeman Crippa

Yemaneberhan Crippa

La grande Atletica Leggera fa tappa in Piemonte, in occasione della 29a edizione del Circuito Città di Biella, che andrà in scena nella città piemontese il prossimo sabato 16 ottobre. La kermesse sportiva, organizzata da Biella Sport Promotion e Gac Pettinengo si svolgerà nel centro città e sarà caratterizzata da gare a circuito su diverse distanze. Altissimo il livello tecnico dei partecipanti che hanno già confermato la loro presenza all’evento e grande l’euforia che si respira in città, come testimoniano le parole di Paolo Vialardi (ASD Pietro Micca Sez. Podismo – Biella Running), uno dei personaggi più impegnati nella promozione dello sport biellese: “Siamo molto emozionati. Dopo aver ospitato il Campionato Italiano della 24h lo scorso Marzo, questo è l’ennesimo grande evento podistico che la nostra città si prepara ad accogliere. Sarò un’autentica festa dello sport. Siamo onorati di poter vere atleti così prestigiosi in gara lungo le nostre strade. Prima della manifestazione li porteremo in giro per Biella. Vogliamo che possano sentire il calore del pubblico. Tutto questo senza dimenticare che, oltre alle gare ad invito, tutti gli appassionati potranno sfidarsi sulla magica distanza del miglio”.

PALMISANO e STANO

Nella gara di marcia sull’anello da 800 metri da ripetere 8 volte, con partenza ed arrivo nella centrale piazza Duomo, spiccano i nomi delle due medaglie d’oro olimpiche Antonella Palmisano e Massimo Stano. La gara sarà a staffetta e la composizione delle coppie sarà sorteggiata sabato 9 ottobre nella sede dell’Accademia dello Sport – Pietro Micca. Nell’occasione saranno svelati anche i nomi di altri atleti di spicco che prenderanno parte a questa prova.

CRIPPA

Non solo marcia ma anche grande spettacolo sui 3.000m ad invito. Qui il nome di spicco è certamente quello di Yeman Crippa. L’allievo di Massimo Pegoretti è reduce dall’11° posto nei 10.000 metri alle olimpiadi di Tokyo e detiene un palmares di prim’ordine, in cui spicca il bronzo, sempre nei 10.000 metri, agli Europei di Berlino 2018. Tra gli altri partecipanti, oltre a David Nikolli, atleta albanese trapiantato da anni in Italia e compagno di allenamento dello stesso Crippa, è da rimarcare la presenza di Ahmed Abdelwahed. L’atleta romano di origine egiziana vanta un ottimo 14° posto nei 3.000 siepi ai recenti Giochi Olimpici ed ha collezionato negli scorsi anni diversi titoli italiani di specialità