Milano-Cortina 2026, Scaroni: “Non ci sono tempi tecnici per avere lo stadio per le Olimpiadi”

Paolo Scaroni Paolo Scaroni - Foto LiveMedia/Davide Casentini

Il presidente del Milan, Paolo Scaroni, nel corso di una conferenza stampa per presentare il nuovo progetto stadio con l’ad dell’Inter Alessandro Antonello, ha parlato del possibile inizio dei lavori: “Prevedibilmente i cantieri per il nuovo stadio inizieranno nell’ultimo semestre del 2024 e il taglio del nastro sarà nel 2028. Non ci sono i tempi tecnici per avere il nuovo stadio per la cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi Milano Cortina 2026. Adesso ci vorranno tre o quattro mesi per l’approvazione del progetto che abbiamo presentato poi altri tre o quattro mesi per avviare il bando di gara, se va tutto liscio. Poi ci sono i ricorsi al Tar”.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.