Pagelle GP Olanda Assen 2018, MotoGP

Marc Marquez - Foto Antonio Fraioli Marc Marquez - Foto Antonio Fraioli

Le pagelle del GP d’Olanda 2018, ottava tappa della stagione 2018 di MotoGP. Vince Marc Marquez davanti a Rins e Vinales, dopo una gara piena di colpi di scena che ha incoronato però nuovamente il leader della classifica piloti, sempre più solo là davanti. Lorenzo parte benissimo ma è sfortunato nel finale e conclude settimo. Dovizioso quarto davanti a Rossi.

LA CRONACA DELLA GARA

Marc Marquez 10
E’ la gara più bella e combattuta della stagione in corso, ma alla fine vince di nuovo lui. Il numero 93 allunga ancora in classifica grazie a un atteggiamento incredibile, che gli ha permesso, dopo una battaglia durata fino a pochi giri dal termine, di chiudere al primo posto avendo guadagnato anche un distacco enorme nel finale.

Alex Rins 9.5
Un secondo posto meritato per il pilota Suzuki, che ha corso davvero forte e ha approfittato della mischia e dei continui cambi di posizione per andarsi a posizionare dietro all’irraggiungibile Marquez.

Maverick Vinales 8.5
Poteva chiudere anche cinque posizioni indietro, ma alla fine ottiene un grande podio davanti a Dovizioso e al compagno di squadra Rossi. Un bellissimo risultato, e visto il super Marquez e un Rins davvero coraggioso era difficile fare meglio.

Andrea Dovizioso 8
Si è finalmente ripreso il numero 4 dopo un periodo nero, e la gara di oggi poteva andare ancora meglio. Alla fine però deve accontentarsi del quarto posto, forse troppo poco per quanto fatto oggi.

Valentino Rossi 7.5
Non può essere felice il numero 46, che sperava in un podio e, perché no, in una vittoria. Alla fine è solo quinto posto per il dottore, ma la bella gara può infondergli in ogni caso ottimismo, nonostante un risultato che non fa sorridere.

Jorge Lorenzo 6.5
Una partenza impressionante del numero 99, che scala subito 9 posizioni e balza in testa. Due terzi di gara al vertice vengono parzialmente rovinati da un finale difficile, i cui motivi ancora vanno chiariti, che lo relega al settimo posto.