Hockey NHL: Evander Kane sospeso per aver presentato un falso certificato vaccinale

Pittsburgh Penguins - Foto PR_Relations NHL Twitter Pittsburgh Penguins - Foto PR_Relations NHL Twitter

Evander Kane ha ricevuto una sospensione per 21 partite (senza stipendio) a causa della violazione del protocollo Covid-19 della National Hockey League (NHL). Decisiva, da parte dell’attaccante dei San Josè Sharks, la presentazione di un falso certificato vaccinale. Il 30enne, oggetto di un’ampia indagine da parte della federazione nordamericana e del suo club, potrà tornare solamente il 30 novembre. In quell’occasione i suoi affronteranno i New Jersey Devils.