Formula 1, Mercedes: “Siamo con Hamilton, la tolleranza è principio basilare del nostro team”

Lewis Hamilton - Foto Renzopaso - CC-BY-SA-2.0

Il caso George Floyd ha scosso quasi l’intera popolazione degli Stati Uniti che, nelle ultime notti, è scesa in strada per manifestare e chiedere giustizia in nome dell’afroamericano morto soffocato da un agente di polizia. Anche il mondo dello sport si è mobilitato in massa per questa vicenda, come il campione del mondo di Formula 1 Lewis Hamilton.

Il team per il quale corre l’inglese, la Mercedes, ha voluto esprimere la propria vicinanza al suo alfiere: “Noi siamo con te Lewis, la tolleranza è un principio basilare del nostro team e siamo arricchiti dalla diversità in ogni sua forma. Sono benvenute e incoraggiamo persone di qualsiasi razza, cultura, religione, filosofia e stile di vita e condanniamo ogni forma di discriminazione, in modo tale da lavorare insieme per cambiare il futuro. Siamo davvero tristi per i recenti sviluppi e speriamo presto in un miglioramento”.