Tour de France 2018, classifica e ordine di arrivo della quinta tappa

di - 11 luglio 2018
Peter Sagan - Foto denismolchanov08 CC BY-SA 2.0

Il Tour de France 2018 entra nel vivo con la quinta tappa da Lorient a Quimper. 204.5 km molto mossi che potevano favorire l’arrivo di una fuga e qualche attacco dei big nei vari GPM, non durissimi, previsti in questa frazione decisamente movimentata. E’ andata in parte così: la fuga è stata ripresa, arrivo a gruppo compatto e a vincere è stato Peter Sagan in uno splendido arrivo in volata con tutti i big della generale a darsi battaglia. Ecco di seguito la classifica di oggi e l’ordine di arrivo della quinta tappa del Tour de France 2018.

IL RACCONTO DELLA TAPPA – Nelle fasi iniziali di questa tappa divertente e ricca di sali scendi sono in sette ad andare in fuga, e il gruppo lascia fare tenendoli a circa 4 minuti o meno di distanza. Dopo le prime fatiche sugli strappi iniziali, Chavanel decide di rompere gli indugi e va ad affrontare in solitaria la Cote de la Roche du Feu per prendere i punti decisivi per indossare la maglia pois. Tentativo riuscito ma vano, visto che successivamente viene ripreso da alcuni dei compagni di fuga ed è costretto a staccarsi: il lettone Skujins va a prendere i punti al GPM successivo e pareggia i conti in classifica, ma è lui il leader della classifica scalatori per una questione regolamentare. Restano in tre davanti, con Edet che non tira mai e viene poi staccato da Calmejane e Skujins, ripresi a pochi metri dal GPM finale che regalava abbuoni in classifica: a ricucire è uno strepitoso Alaphilippe che va a prendersi i 3″, quindi la maglia gialla Van Avermaet transita seconda. Nel finale, col gruppo compatto, tenta l’allungo Taaramae, ma viene ripreso ai -6. Finale con tutti i big lì davanti che si marcano a vicenda, ai meno 900 metri parte Gilbert ma è un tentativo vano: ai meno 200 scatta Colbrelli, ma viene bruciato dal solito Sagan, che vince la sua seconda tappa in questo Tour 2018.

ORDINE DI ARRIVO QUINTA TAPPA

1 Sagan

2 Colbrelli

3 Gilbert

4 Valverde

5 Alaphilippe

6 Martin

7 Van Avermaet

8 Andersen

9 Pasqualon

10 Nibali

LE CLASSIFICHE AGGIORNATE

© riproduzione riservata