Youth League 2017-18, Inter: le possibili avversarie ai playoff

di - 6 dicembre 2017

Missione compiuta per l’Inter di Stefano Vecchi che supera il doppio confronto contro l’Esbjerg nel secondo turno di Youth League 2017-18. I nerazzurri guadagnano l’accesso al turno dei playoff dove dovranno vedersela contro le seconde classificate degli otto gironi. Si incroceranno quindi le squadre provenienti dal percorso Champions League e quelle del percorso Campioni. Le otto squadre che usciranno vincitrici dal playoff si uniranno alla fase ad eliminazione diretta con le prime classificate della fase a gironi.

Nel girone A ha chiuso come seconda il Manchester United, nonostante gli stessi punti (11) del Basilea ma con la squadra svizzera in vantaggio negli scontri diretti. Il Paris Saint Germain e lo Sporting Club sono invece le due squadre che hanno chiuso al secondo posto i gironi B e D chiudendo rispettivamente dietro a Bayern Monaco e Barcellona. Nel girone C a passare come seconda è l’Atletico Madrid che è riuscito a conquistare la posizione nonostante gli stessi punti conquistati dalla Roma. Tutto definito da almeno una giornata nel girone E e una delle possibili avversarie dell’Inter è lo Spartak Mosca. Nel gruppo F è il Feyenoord ad avanzare grazie al 4-3 nell’ultima giornata che elimina il Napoli. Il Monaco ha chiuso a 5 punti dal Porto nel gruppo G e ha chiuso secondo mentre tutto può succedere nel girone H dove il Tottenham è sicuramente primo mentre Borussia Dortmund e Real Madrid si sfideranno nell’ultima partita della fase a gironi il passaggio del turno con i tedeschi che conquisteranno il secondo posto in caso di vittoria o di pareggio. L’Inter potrà giocare in casa la gara secca che regalerà il pass per la fase ad eliminazione diretta.

In sintesi ecco le avversarie:

Manchester United

Psg

Sporting Club

Atletico Madrid

Spartak Mosca

Feyenoord

Monaco

LE DATE

IL SORTEGGIO

© riproduzione riservata