Salernitana-Empoli, Andreazzoli: “In palio quattro punti, continuiamo sulla nostra strada”

Aurelio Andreazzoli, Empoli - Foto Antonio Fraioli Aurelio Andreazzoli - Foto Antonio Fraioli

Di solito parliamo di tre punti, questa volta possiamo parlare di quattro. È evidente che le partite assumono importanza diversa dallo strettamente riferito al risultato. Sappiamo in cosa dobbiamo migliorare, nelle cose semplici. Andiamo avanti per la nostra strada nel tentativo di fare il più in fretta possibile ma sempre con lo stesso ordine di idee. Continuare sulla nostra strada diventando più completi di quello che siamo ora”. Così Aurelio Andreazzoli nella conferenza stampa alla vigilia di Salernitana-Empoli, importantissima sfida salvezza valida per la nona giornata di Serie A. Di fronte, i granata che hanno appena cambiato tecnico: “Sono contento per Colantuono e mi dispiace molto per chi ha subito la situazione come Castori. Non è una novità per il calcio, sono situazioni che conosciamo bene. Mi è dispiaciuto un pochino ascoltare qualche commento che credo il precedente allenatore non si meritasse”.