Roma-Milan, Caressa: “La prova di Maresca non è piaciuta affatto ai vertici arbitrali”

Fabio Caressa - Foto Sky

“La dirigenza arbitrale ritiene che Maresca abbia commesso un grave errore sul rigore dato al Milan. Non c’era il rigore per la Roma nel finale e non c’era quello per il Milan. Errore molto grave perché l’ha anche visto al Var. Questo l’orientamento dei vertici arbitrali”. Fabio Caressa a Sky Calcio Club rivela, secondo le sue fonti, il parere dei vertici arbitrali sulla prova offerta dal contestatissimo arbitro Maresca in Roma-Milan. Rocchi potrebbe dunque decidere di fermare il fischietto napoletano.