Pagelle Napoli-Torino 0-0, Serie A 2018-2019

Lorenzo Insigne Lorenzo Insigne - Foto Antonio Fraioli

Pareggio tra Napoli e Torino nella gara valida per la ventiquattresima giornata del campionato di serie A. Nessun gol nella gara del “San Paolo”, con Sirigu grande protagonista aiutato dal resto della formazione granata.

Ecco le pagelle dell’incontro

NAPOLI

Ospina 6
Di fatto non deve compiere alcun intervento, poche le conclusioni avversarie.

Malcuit 6
Un po’ carente nelle decisioni in fase di spinta, anche se corre a perdifiato tutto il tempo.

Maksimovic 6
L’avversario gioca a una punta e di fatto alleggerisce il compito dell’ex di turno.

Koulibaly 6.5
Gioca sempre con una semplicità disarmante, cerca anche giocate in attacco.

Hysaj 5.5
Continua a non brillare l’albanese, il quale paga anche il fatto di giocare a sinistra.

Callejon 5.5
Anche lui si rende poco pericoloso, tatticamente è sempre utile ma non incide (69′ Mertens 5.5: ci si aspetta il cambio di passo da lui, ma così non avviene)

Allan 6.5
Compie una chiusura su Aina che vale come un gol, per poco non viene espulso ingiustamente.

Ruiz 6.5
Eesce inspiegabilmente dal campo, il motore del centrocampo azzurro è sempre lui (69′ Verdi 5.5: anche lui non incide come ci si aspettava al suo ingresso in campo)

Zielinski 6.5
Gioca un primo tempo da grande protagonista, si spegne col passare dei minuti.

Insigne 5
Colpisce un palo con un gran tiro che è però una giocata estemporanea.

Milik 5
Avrebbe almeno quattro occasioni per segnare, non ne sfrutta nessuna e questo incide sul voto.

All. Ancelotti 5.5
Manda in campo la miglior formazione possibile ma forse sbaglia qualcosa nei cambi.

TORINO

Sirigu 6.5
Ancora bravissimo il portiere sardo che stoppa Insigne e compagni in più occasioni

Izzo 6
Buona prova del giocatore campano, aiutato alla grande dai compagni di reparto.

N’Koulou 7.5
Strepitosa prova del centrale camerunense, che stoppa Milik ogni volta che serve.

Moretti 6
Soffre un po’ rispetto a Izzo e N’Koulou, ma non commette sbavature.

De Silvestri 6
Non è facile giocare dal lato di Insigne, ma fa quel che gli riesce.

Lukic 6
Soffre soprattutto quando c’è Ruiz in campo, nel finale le cose si fanno più semplici.

Rincon 6.5
Buon primo tempo se escludiamo le scaramucce finali, la sua assenza sarà pesante domenica prossima (55′ Meite 6: svolge il compito che gli viene richiesto, senza grossi sprazzi)

Ansaldi 6
Il ruolo da mezzala gli sta stretto in una gara in cui da esterno poteva pungere (78′ Parigini s.v.)

Aina 6.5
Spinge tanto ed è ordinato in chiusura, ma nel finale spreca un contropiede d’oro.

Berenguer 5.5
Non ha grandi spazi per mettersi in luce, il ruolo in cui gioca non è il suo (63′ Baselli 6: mette ordine e qualità in mezzo al campo, presenza preziosa ma non brilla tanto)

Belotti 6
Lotta, sgomita e combatte da vero cuore Toro, peccato che non riesce mai a tirare in porta.

All. Mazzarri 7
Gli riesce praticamente tutto quello che aveva preparato, manca solo il gol per fare il colpaccio.