Napoli, De Laurentiis: “Sarri è sempre in tuta e bestemmia, sarà bello vedere Ancelotti battere la sua Juve”

Aurelio De Laurentiis - Foto Antonio Fraioli

Nel giorno della presentazione di Sarri alla Juventus, De Laurentiis non ha potuto non far parlare di sé, spedendo qualche frecciatina, nemmeno troppo sottile, nei confronti del suo vecchio allenatore. Queste le parole del patron napoletano: Sarri è un uomo da stadio, da curva, uno che piace ai tifosi. Ancelotti lo considero un’aziendalista. Sarà molto bello vedere Ancelotti battere la Juventus sul campo. Sarri sta sempre in tuta e bestemmia, vorrò vedere come si adeguerà allo stile della sua nuova squadra” e ha sottolineato che i tifosi del Napoli lo considerano solamente “un grande traditore”.

About the Author /

A 6 anni i primi calci a un pallone, a 12 le prime pedalate in sella a una Bianchi e non ci è voluto molto a capire che quelli erano i miei due mondi e che avrei dovuto raccontarli, scrivendo i gol dei campioni e le imprese degli eroi su due ruote. A 20 anni mi ritrovo a studiare presso la facoltà di Scienze della Comunicazione a Bologna