Lazio-Inter, Corriere dello Sport: “Tensione anche negli spogliatoi, coinvolto Sarri”

Rissa Lazio-Inter Rissa Lazio-Inter - Foto Antonio Fraioli

Lazio-Inter non è finita sul campo. Tensione ad altissimi livelli con le due baruffe che si sono sviluppate sia al gol del 2-1 dei biancocelesti che al fischio finale con il gesto di Luiz Felipe, espulso poi da Irrati, che ha incendiato nuovamente gli animi. Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, ci sarebbero stati strascichi anche nel tunnel degli spogliatoi. E al centro della baruffa supplementare sarebbe finito Sarri, tra urla e tentativi di zuffa subiti. Il tutto si sarebbe svolto sotto l’occhio vigile di Irrati e degli ispettori della Procura federale. Adesso la palla passa al Giudice Sportivo che nella giornata di martedì dovrà decidere se sanzionare ulteriormente i protagonisti della vicenda.