Serie A, la classifica dopo la sesta giornata

Luciano Spalletti e Davide Nicola - Foto Antonio Fraioli

E’ già tempo di scendere in campo per la sesta giornata del campionato di calcio di Serie A. Ad aprire le danze ci pensa la Juventus capolista che fa visita ad un Palermo che sembra rinato sotto la gestione De Zerbi. In serata si attende la risposta del Napoli contro un Chievo che sta facendo sognare tutti i suoi tifosi. Domenica ricca con Torino-Roma all’ora di pranzo, nel pomeriggio tocca ad Inter, Lazio e Sassuolo mentre Fiorentina-Milan si giocheranno un gustoso posticipo. Giornata finita? Neanche per sogno: lunedì vanno in scena due sfide molto delicate: Crotone-Atalanta e Cagliari-Sampdoria con le panchine di Gasperini e Rastelli che scottano e non poco.

Sabato 24 settembre
Ore 18:00 Palermo-Juventus 0-1 – 49′ Autogol Goldaniga
Ore 20:45 Napoli-Chievo 2-0 – 24′ Gabbiadini, 39′ Hamsik

Domenica 25 settembre
Ore 12:30 Torino-Roma 3-1 – 8′ Belotti, 53′, 65′ Iago Falque, 55′ Totti
Ore 15:00 Inter-Bologna 1-1 – 14′ Destro, 37′ Perisic
Genoa-Pescara 1-1 – 47′ Simeone, 85′ Manaj
Lazio-Empoli 2-0 – 29′ Keita, 90′ Lulic
Sassuolo-Udinese 1-0 – 34′ Defrel
Ore 20:45 Fiorentina-Milan 0-0

Lunedì 26 settembre
Ore 19:00 Crotone-Atalanta 1-3 – 3′ Petagna, 40′ Kurtic, 46′ Gomez, 88′ Simmy
Ore 21:00 Cagliari-Sampdoria 2-1 – 37′ Joao Pedro, 86′ Fernandes, 88′ Melchiorri