Serie A, 7ᵃ giornata: Milan-Sassuolo, le probabili formazioni

Gianluigi Donnarumma - Milan 2015/16

Domenica 2 Ottobre a San Siro, alle ore 18 si sfideranno Milan e Sassuolo. Un Sassuolo ormai inarrestabile e scatenato, che Vincenzo Montella proverà a battere ad ogni costo. I rossoneri sembrano finalmente aver trovato il giusto equilibrio. Contro la squadra emiliana il consueto 4-3-3. Dubbi sulle fasce di difesa: Abate e De Sciglio dovrebbero avere la meglio. A centrocampo incerta la presenza di Montolivo, insidiato da Locatelli e Sosa. In casa neroverde regna l’entusiasmo. Di Francesco può ritenersi più che soddisfatto di un Sassuolo che continua a stupire e  sorprendere,  dovrà  però valutare le condizioni degli acciaccati Matri, Duncan e Cannavaro, che attualmente continuano a svolgere un lavoro differenziato. Assenti ancora  Berardi, Gazzola, Sensi e Missiroli, che dovrebbero rientrare dopo la sosta. Protagonisti del reparto offensivo gli instancabili Defrel e Politano, dubbi invece tra il giovane Ricci e Ragusa.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Suso, Bacca, Niang. Allenatore: Montella

BALLOTTAGGI: Abate-Calabria 60%-40%; Montolivo-Sosa 65%-35%
INDISPONIBILI: Fernandez M, Bertolacci, Zapata, Antonelli
SQUALIFICATI: –

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Letschert Acerbi, Peluso; Pellegrini, Magnanelli, Biondini; Politano, Defrel, Ricci. Allenatore: Di Francesco

BALLOTTAGGI: Letschert-Terranova 60%-40%; Ricci-Ragusa 55%-45%
INDISPONIBILI: Gazzola, Cannavaro, Missiroli, Berardi, Sensi, Duncan, Antei, Matri
SQUALIFICATI: –