Real Madrid, ex presidente Calderon: “Superlega? Credo sia morta oggi”

Calcio - CC0 1.0

Il progetto Superlega rischia di morire ancor prima di nascere. Le voci sulle defezioni di alcuni club fondatori si susseguono in queste ore. Arriva in tal senso anche il commento di Ramon Calderon, ex presidente del Real Madrid, che non le manda a dire: “Credo che questo progetto sia già morto oggi e potrebbe diventare un completo pasticcio. La Superlega sarebbe la morte del calcio, tante squadre soffrono per la pandemia e ora servono unità e solidarietà.” Queste le parole di Calderon alla CNN.