Probabili formazioni Milan-Celtic, Europa League 2020/2021

Hakan Calhanoglu Hakan Calhanoglu - Foto Antonio Fraioli

Le probabili formazioni di Milan-Celtic, match della quinta giornata dei gironi di Europa League 2020/2021. A San Siro i rossoneri vanno a caccia di un successo per centrare la qualificazione ai sedicesimi, o, a ogni modo, presentarsi davanti allo Sparta Praga prima dello scontro diretto dell’ultimo turno. Per far ciò turnover ragionato per i ragazzi di Pioli (ancora sostituito da Bonera) contro gli scozzesi già eliminati: si vedrà Dalot a destra, in mezzo potrebbe essere schierato Gabbia, a centrocampo giocherà Tonali e davanti si potrebbero vedere Brahim Diaz e Hauge con Calhanoglu e Rebic punta in assenza di Ibrahimovic. Calcio d’inizio alle ore 18.55 di giovedì 3 dicembre, di seguito le possibili scelte dei due tecnici.

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Tonali, Kessie; Brahim Diaz, Calhanoglu, Hauge; Rebic.
Ballottaggi: Gabbia 55% – Romagnoli 45%, Brahim Diaz 55% – Saelemaekers 45%
Indisponibili: Ibrahimovic, Castillejo, Bennacer, Leao
Squalificati: –

Celtic (4-2-3-1): Bain; Elhamed, Jullien, Ajer, Laxalt; Brown, McGregor; Christie, Ntcham, Elyounoussi; Edouard.