Mondiali Qatar 2022, Meloni: “Inaccettabile la discriminazione nei confronti dei gay”

Logo Mondiali Qatar 2022 Logo Mondiali Qatar 2022

Attraverso un post su Facebook, Giorgia Meloni ha condannato le parole del comitato organizzatore dei Mondiali 2022 in Qatar. In seguito alle preoccupazioni di Josh Cavallo, primo calciatore a fare coming out, dal Qatar avevano replicato “Gay benvenuti qui, ma niente ostentazione“. La leader di Fratelli d’Italia è quindi insorta sui social, scrivendo: “Solo Fratelli d’Italia reputa inaccettabili queste parole? La sinistra non ha proprio nulla da dire contro questa palese discriminazione nei confronti degli omosessuali? Oppure l’omofobia degli Stati musulmani va bene?